Hotel Steineggerhof
Vegetariano e vegano 2018: dopo 10 anni Kurt Resch torna alla cucina dello Steineggerhof. Insieme alla figlia Natalie guida ora la squadra di cucina. Il figlio Tom, futuro tecnico alimentare, aiuta a elaborare nuove ricette durante le ferie.
Quando i Reschi si trasferirono in cucina, anche il modo di cucinare fu completamente cambiato:
Da questo momento la cucina è soprattutto vegetariana (il figlio Tom e la figlia Lisa sono vegetariani). La carne ora ha un ruolo solo nel piatto principale. Ogni settimana c'è un Veggie Day, dove serviamo i nostri piatti vegetariani più deliziosi!
kochbuecher
Protagoniste dei menù: le verdure biologiche Oltre il 50% dei nostri ortaggi biologici proviene dall'Alto Adige, il resto dall'Italia e una piccola parte della verdura proviene dalla Baviera. L'Alto Adige è una regione montuosa, per questo dipendiamo dalle verdure del sud, soprattutto in primavera e in autunno.
Il nostro fornitore principale è la società Biokistl Südtirol, dalla quale acquistiamo ogni anno circa 4,5 tonnellate di verdura e 2,6 tonnellate di frutta. Ogni ospite mangia oltre 500 grammi di verdura al giorno!
biokistl-1
"Fatto in casa" non è magia Nella cucina dello Steineggerhof, il più possibile è fatta in casa! Fermentano, fanno succhi di frutta, si svegliano, fanno marmellate, cuociono il pane, fanno l'aceto e soprattutto: tanti esperimenti. Questo ci permette di avere il miglior controllo possibile sulla qualità dei prodotti e di risparmiare molti rifiuti di imballaggio.
Centinaia di barattoli di salsa di pomodoro, crauti, kimchi, marmellate, composte ecc. sono in magazzino in attesa di essere aperti! In ogni caso non ci si annoia mai in cucina ;)
sg-20180913-suedtirol-0086
Cucinare in modo stagionale: spesso una sfida Ammettiamo che la cucina stagionale a volte non è facile. Soprattutto perché ormai siamo abituati a ricevere fragole fresche, meloni, pomodori o uva tutto l'anno. I prodotti biologici ci limitano ancora di più e quindi può succedere che, ad esempio, le fragole dell'Alto Adige siano disponibili solo per un mese.
Ma ci sono così tanti tipi diversi di frutta e verdura che con un po' di creatività si può ancora comporre in tavola piatti variati e ottimi.
...e se si ottengono ciliegie, cavolo rapa o ravanelli solo per un breve periodo di tempo, l'attesa di questa frutta o verdura è ancora più grande!
obst-und-gemuese-vom-garten
Camera del tesoro: giardino delle erbe Il nostro giardino di erbe aromatiche con più di 40 erbe e fiori diversi è il nostro tesoro. Niente può essere così difficile da sostituire come le erbe e i fiori freschi! Ogni giorno ci servono queste bombe del gusto per i nostri piatti, fiori per decorare il cibo o come tisane fatte in casa. Protettrice delle erbe e dei fiori è nonna Marianna.
sg-20180913-suedtirol-0083
La nostra cucina: vegetariana e deliziosa Da quando cuciniamo soprattutto vegetariano, i nostri piatti sono diventati più variegati, colorati e soprattutto più sani. La cucina altoatesina e italiana offre una grande varietà di piatti senza carne: basta pensare ai vari canederli, ai piatti di pasta e ai risotti.
Greta Thunberg con il movimento "Fridays-for-Future" e molti altri attivisti sono già riusciti ad attirare l'attenzione su un consumo più consapevole e su problemi ambientali. C'è un costante ripensamento, che notiamo anche in albergo: nel frattempo serviamo in media il 40% di secondi piatti vegetariani e il 60% di secondi piatti con carne (a confronto: 3 anni fa erano solo il 10% di piatti vegetariani).
21-04-20-vegan-risotto-mit-wildkraeuter-1
Vegano - il trend del futuro? La nutrizione vegetale è spesso vista come una dieta alla moda, che è per molti. Ma è anche importante sapere che il veganismo è un modo di vivere per la maggior parte delle persone e non è solo una "dieta", ma va ben oltre la nutrizione.
Dopo tre anni di esperimenti e studiare da innumerevoli libri di cucina vegani e siti web, siamo ad un buon punto per servire ai nostri ospiti vegani piatti variegati e gustosi. Anche in questo caso è importante per noi utilizzare prodotti regionali. Molte ricette vegane includono avocado, anacardi, mandorle, datteri, frutta tropicale, semi di chia, ecc: non utilizziamo nessuno di questi prodotti. Dal 2020 produciamo in proprio il tofu.
Per la pasticceria non è sempre così facile, perché le uova e la panna sono un po' difficili da sostituire. Ma le alternative sono tante: basta provare e trovare quella giusta per ogni ricetta! Alcuni piatti non possono essere veganizzati. Un classico tiramisù per esempio: non esiste il mascarpone biologico vegano.
Per consentire al team di cucina di prepararsi bene, vi chiediamo di indicare al momento della prenotazione che il cibo vegano è desiderato :)
genuss-03
Intolleranza al glutine e al lattosio, celiachia e altre intolleranze Le intolleranze e le allergie aumentano di anno in anno. Per il team di cucina questo è un lavoro aggiuntivo e una sfida: bisogna lavorare con precisione. Sono richieste conoscenza e creatività. Ma niente ci impedisce di accettare anche questa sfida e anche gli ospiti con allergie o intolleranze possono godersi la loro vacanza da noi senza stress :) Nel 2020 i nostri dipendenti hanno partecipato a corsi di formazione sulla "cucina senza glutine" e presto saremo certificati di conseguenza (riconosciuti e testati dalla società italiana per celiaci AIC).
Vi chiediamo di informarci di eventuali intolleranze o allergie al momento della prenotazione, in modo che il nostro team di cucina possa prepararsi di conseguenza.
hausgemachtes-kompott